Autumn soul

Autunno nei colori, nei pensieri, nei profumi. Nel periodo autunnale inizia come un rito di introspezione: gli alberi perdono le foglie e concentrano tutta la loro linfa nel tronco, nelle radici; così anch’io divento più introspettiva, i pensieri si acquietano; il respiro della terra rallenta… ascolto, osservo.

Poi chiudo gli occhi, rimango in silenzio, lascio fuori per qualche minuto un mondo fatto di frenesia… ascolto, osservo e trovo il respiro della mia anima. Vedo un bosco dentro di me. Vedo alberi, abeti alti che quasi toccano un cielo di emozioni e sentimenti.

Le cime sono tinte di un rosa aranciato, segno dell’imminente alba. Inspiro e ascolto. C’è profumo di pioggia e di sogni, di foglie cosparse di rugiada e di pensieri che piano piano si scalderanno sotto il tepore del sole.

Il cielo è limpido, le emozioni sono quiete.

Faccio un passo. Sotto il mio peso sento un ramo scricchiolare e rompersi. Chino la testa, tutto è cosparso di foglie secche e rami spezzati. Io sono scalza, sento l’umido della terra richiamare i miei piedi. Faccio un altro passo e poi un altro ancora. Ancora un passo.

Inspiro e ascolto. C’è silenzio. C’è il mio respiro. Ci sono io e c’è la mia esistenza. C’è quiete, ci sono ombre, ma c’è anche luce. È freddo, ma il sole scalderà la terra. Resto lì, immobile. Il mio respiro è tiepido. Guardo il cielo, gli alberi sono altissimi, sono verdi e respirano insieme a me, li sento attraverso il silenzio.

Siamo un unico grande respiro pronto a entrare nel mondo. Siamo vita.

Inspiro, espiro, osservo, ascolto. Sento l’alba sulla pelle, in questo bosco d’autunno che mi racconta il mio essere.

Ogni eventuale riferimento a nomi di persona, luoghi, avvenimenti, fatti storici, siano essi realmente esistiti o esistenti, è da considerarsi puramente casuale.

Photo by Gabriela Palai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RELATED POST

Le note del mare

La musica. La musica silenziosa di una candela che ondeggia nel mare buio della notte. La musica del mare che…

Morning routine – Fall mood

Cosa mi viene in mente se penso all'inizio di una giornata? Caffè, silenzio e buio. Sì, mi piace alzarmi molto…

Between the pages

Pagine di libri che profumano e riportano a tempi passati. Storie che vivono attraverso volumi rilegati nei secoli e nelle…

Poesie: introduzione a Muddle, il perché delle parole

Scrivere poesie è un atto molto personale, non esistono dettami rigidi né schemi rigorosi da seguire in tutto e per…